Job

Scrivere è il mio mestiere e la mia grande passione. Scrivo, scrivo, scrivo. Non mi annoio mai.
Dopo alcune collaborazioni con testate locali e nazionali e alcune radio (TorinoSera, Leggo, Il Giornale, Airone, Radio Veronica One), vengo assunta come redattrice presso la sede locale di CronacaQui, quotidiano diretto da Beppe Fossati.
Qui mi occupo essenzialmente di sport e di tematiche sociali, che mi sono particolarmente care. Collaboro anche con un periodico dedicato alle famiglie di Torino e dintorni, “Giovani Genitori”.
Sono diventata giornalista professionista il 31 marzo del 2004, dopo avere “congelato” la laurea in Scienze Biologiche.
Il 2006 è stato un anno molto importante per me, perché è stato pubblicato il mio primo libro, “Il vuoto dentro, mai mamma con la pancia”, Bradipolibri. Lo stesso anno esce “Calciomarcio Show” (Bradipolibri), scritto a quattro mani con un bravo giornalista toscano, Francesco Caremani.
Sempre nel 2006, in occasione del centenario della nascita del Torino FC, curo “Toro, cento anni di tifo” (Editoriale Argo), che viene allegato al quotidiano per cui lavoro.
Il 2007 è un anno di transizione, professionalmente parlando. Divento mamma e resto ferma ai box, per poi tornare in libreria nel 2008 con “Appunti di viaggio, come siamo diventati genitori di un bambino nato a 10.000 chilometri da noi” (Bradipolibri).
A breve verrà pubblicato un nuovo libro, “Non sarò mai più la stessa, storia di un aborto”, pubblicato dalle Edizioni Cosmopolis.